Seguimi, lettore!
sia recisa la lingua infame al mentitore che ha negato l'esistenza
di un amore autentico, fedele sulla terra!


Segui me , mio lettore, soltanto me, e ti mostrerò un simile amore


. . .


lunedì 9 maggio 2016

Lezione di maggio

-sull'inciampare nei propri bisogni, nelle proprie mancanze e anche in quelle altrui-


Nella vita guardati bene dall'avere relazioni sincere perché ogni volta che ti metti a nudo, una parte di te rischia di essere ammazzata

L'amico, l'amante ha deciso di sparire in modo sportivo, dignitoso e molto maturo: cancellarmi dall'oggi al domani da faccialibro e non rispondere più ai messaggi..
mica mi ha detto:
«bhè mi so' rotto il cazzo,
mi hai rotto il cazzo,
mi hai offeso,
voglio cambiare vita,
non voglio più vederti»

o qualcosa tipo: 
«la mia ragazza ha scoperto tutto lo scopribile, mi sono cacato quindi levo le tende»

Lui sparisce e io a domandarmi cosa mai ho potuto fargli.. e perché non risponde..
Ingenua come La Bella Addormentata, ci ho messo un poco prima di capire di essere stata "rimossa" e deliberatamente ignorata: la potenza del Social Network dove il problema lo rimuovi in un click, ammaccando un tasto.
A quanto pare è una cosa che accade non di rado tra la popolazione maschile che si fa un vanto del proprio pisello ma poi.. il resto: ciò che è vero e ciò che conta nella vita.. -vuoto siderale-
Meno male che l'uccello c'è.

se lo ha scoperto la fidanzata un po' mi spiace perché, come dire.. tenevo anche io il cummogghio.
Cosa si può dire per la prematura scomparsa?
Mi spiace, ci sono rimasta male, perché mi ero sinceramente affezionata.. adesso è in un posto migliore.

però onestamente mi viene voglia di mandare io stessa un messaggino alla fidanzata, non per vendetta, per salvare una ragazza da un egoista senza frontiere.. e anche perché così lui avrebbe un buon motivo per tagliare i ponti con me.. e anche un po' per vendetta è vero..
Ma non lo farò.
..Per ora





La vita è tutta qui:

Godere della bellezza fulminea delle cose semplici,
nel sogno di relazioni vere,
nella creazione di contatti umani sinceri.
Tutto questo è un rischio incalcolabile.

Aprirsi è l'unico rischio che valga la pena di correre.




E prometto solennemente che lo farò di nuovo, appena recuperate le energie, magari con un po' meno incoscienza, perché io ho una luce dentro, ho l'entusiasmo, io sono come il sole riscaldo e illumino il cuore degli uomini, non posso essere spenta, tramonto e risorgo. 
E siccome il sole sorge ogni giorno, sempre ad est, qualche volta lo si da per scontato.. 

In questo caso mi eclisso. 
I leave, farewell.


7 commenti:

  1. Sei perfetta.
    Torna presto, dai!

    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fossi perfetta non frequenterei Malgente, non mi ci affezionerei e non ci resterei fregata :D

      Tuttavia avevo idea di ritirarmi dai rapporti solo fisici, mica dal blog, ora anzi penso di rielaborare un po di vecchi fatti succulenti :D :D :D

      Elimina
    2. Ottimo :-)

      Forse prendo una cantonata epocale, ma a volte mi sembra davvero di 'vederti', incapace di accettare la banalità di una vita ordinaria, un po' filofosa ed un po' alchimista, congetturare e mettere in pratica alternative alla noia, al tiepido, allo scontato.

      Ciao :-)

      Gio

      Elimina
    3. La mia domanda esistenziale è: "come mi complico la vita oggi?" seguita da altre considerazioni su:
      "come finire in situazioni improbabili insieme a gente discutibile"
      "teoria e pratica dei cliché sulle donne e sul loro sentimentalismo"

      Quest'ultimo è personalmente il mio preferito al momento :D
      non so cosa sia, però so che mi viene del tutto naturale..

      Elimina
    4. Sei una ricercatrice dell'animo umano e tutto quel che vi gira attorno ... o almeno così mi appari.

      Elimina
  2. È proprio in situazioni cosí , che l'essenza dell'Amore si rivela , ha ragione Snoopy ... !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La verità è che a volte mi piacerebbe rivelare l'essenza dell'indifferenza.. è meno incasinato :D

      Elimina