Seguimi, lettore!
sia recisa la lingua infame al mentitore che ha negato l'esistenza
di un amore autentico, fedele sulla terra!


Segui me , mio lettore, soltanto me, e ti mostrerò un simile amore


. . .


sabato 13 gennaio 2018

alea iacta est



Signore Lettrici e Signori Lettori,
   avete presente quando non sapete che fare, quando siete nel dubbio del "faccio un nuovo giro di giostra magari stavolta vinco" -anche se non so cosa vinco, troppo vasto immaginarlo- oppure "non lo faccio perché se perdo esco col cuoricino ancor più mutilato di come già non sia?"

Nel dubbio ho sempre consigliato a tutti di perdersi consapevole del fatto che solo perdendosi è possibile scoprire nuove vie, nuovi modi di essere, nuove risorse.

Però inoltrarsi in questo nuovo labirinto richiede un bel po' di coraggio, ecco... io non brillo per coraggio.
Io provo ad essere razionale e quando vedo che i contro superano i pro.. non c'è troppo da girarci attorno: saluti e baci, ci vediamo alla prossima, meglio chiudere in tempo, meglio fare un passo in dietro  quando c'è ancora possibilità di non  rompersi l'osso del collo.


Immaginate che il bello Scapigliato sia un bel principe rinchiuso nella torre più alta, del castello più lontano, del regno più sperduto, circondato in ogni dove dalla sua ex. 
OVUNQUE e SEMPRE.
ok, non è così onnipresente e lui non mi da motivo di esserne gelosa, ma quando due si conoscono da tantissimi anni e sono così bene aggrovigliati anche i rispettivi congiunti non c'è che da aspettarselo. infatti me l'ero figurato.
Barbarella, nei panni della Bella e audace principessa difronte alla foresta intricata e impenetrabile in stile bella addormentata Disney, si sente un po' sovrastata dalla notevole difficoltà del caso.

La nostra eroina, si mette le mani tra la folta chioma della sua bellissima testolina ricciuta e proferisce parole di sconforto, tra il: mollo tutto e mi trasferisco alle Hawaii; e il: era più semplice continuare a fare l'innamorata di Gu, che tanto era perso in partenza.

invece adesso mi sento persa io.. e non so che fare.


Complicated. Very complicated


Ma la nostra eroina che, come dicevamo, non brilla affatto per coraggio e prova ad essere raziocinante fallisce miseramente, MA risplende magnificamente, come la più fulgida delle stelle, di sana, genuina,  potente, ostinata e romantica FOLLIA.
Ieri nel momento in cui, vinta dallo sconforto per aver appreso quanto tapina, sfigata, altamente frustrante fosse la sua condizione, Barbara ha dato di nuovo prova di splendida idiozia -consigliata dalla Vocina in quell'area del cervello deputata alle sublimi intuizioni che già in precedenza si sono rivelate essere affidabili, quindi ci aspettiamo grandi risultati anche stavolta-.

In particolare, mentre ero intenta ad analizzare la situazione piuttosto sfavorevole che mi si profila difronte, mentre pensavo ad un modo elegante per mettere in atto una fuga, ammesso che si possa elegantemente fuggire, mentre pensavo "ecco, che anche questo treno ha una sua fine e adesso la vedo più chiara che mai" con il conseguente senso di claustrofobia, la Suddetta Vocina ha detto due cose:

 #1 NO, non c'è fine.
Questo è il nucleo della follia romantica: lì dove chiunque sano di mente, ci penserebbe su due volte e direbbe prosaicamente masticazzi; io mi sento che se un limite c'è, non è quello: non il passato ingombrante in sé. 
C'è poco da discutere perché qui si tratta di sensazioni.. e non c'è modo di ragionare con le cose che scorrono sotto pelle..

 #2 Immagina cosa accadrebbe se anziché impegnarmi nella lotta, nell'ostilità e nella distruzione, utilizzassi tutte quelle energie per costruire, per creare, per non lasciarmi abbattere dalle situazioni esterne, il condividerle per un obiettivo comune: stare insieme e stare bene, in due.

E questa è la sacrosanta verità, finora l'ho vissuta sull'onda del: non c'è bisogno che io faccia niente di emotivamente impegnativo, le cose vanno da sé. Che in effetti è pure giusto nel momento in cui ci si avvicina per la prima volta a qualcuno, serve a non mettere paletti e a non forzare le situazioni che si creano naturalmente. 
Ma se poi non faccio niente e spendo comunque energie per guerre, rimostranze e paranoie varie.. che senso ha?
E se lui mi piace tanto, se mi sento affezionata, se mi fa svegliare la notte in preda a sogni o deliri euforici.. se forse mi sto innamorando.. di che discutiamo?
C'è da fidarsi e abbassare le difese e smettere di riversare sul presente ansie dovute a storie passate.





Quindi data l'incontrovertibilità della presa di coscienza al punto 1, va da se l'inappellabilità della decisione 2, ne è unica e sola conseguenza: 

È arrivato il momento di mettersi davvero in gioco e dare il mio contributo al funzionamento di questa storia.

Questa mia decisione non è discutibile salvo eventuale e dolorosa marcia indietro dello  stesso Scapigliato che potrebbe sentirsi ingiustamente pressato o spinto a cambiamenti troppo grossi per lui, per l'ambiente che lo circonda, per il consolidarsi che le precedenti situazioni hanno avuto nel tempo.


Detto ciò, penso sinceramente che sarà pesante, ma credo che si possa provare, sono fiduciosa e questo potrebbe essere un buon banco di prova per testare quello che ho appreso dalle precedenti esperienze.

Riuscirà la nostra eroina veterana del survival-horror-love a destreggiarsi in questo nuovo gioco di squadra -le cui regole sono nuovissime e totalmente diverse- introdotto direttamente a difficoltà Mythic???????????????? Lo scopriremo solo giocando!

mercoledì 3 gennaio 2018

here we are..



Inga
 ..eccoci qui, giunti anche quest'anno al termine delle vacanze natalizie, che più degli altri anni sono state un tour de force complici uscite multiple, nonna-sitting, visite a parentado, amici, ex, regali last minute, mangiate a "spaccapanza" e immancabile distruttivo raffreddore mischiato dai letalissimi cuginetti puzzoli e mocciolosi.

c'est la vie!

Ho rivisto la mia carissima migliore amica, con cui non ci vedevamo da un anno e mezzo, ho conosciuto i nuovi nati della famiglia che sono tutti bellissimi* -coi quali ho un feeling specialissimo perché sono bravissima con i bambini-, il "Questa-volta-non-corriamo-troppo" moroso della cugina -però conviviamo da subito e abbiamo ristrutturato casa assieme- e hanno anche fatto bene, secondo me.

Non ho fatto visita alla ex suocera, ma ho visto la nuova casa dell'ex: carina, arredata con gusto. Abbiamo preso un caffè insieme e abbiamo parlato per una mattinata buona. è stato strano, molto strano, per certi versi mi ha delusa. Ho trovato una persona profondamente diversa da quella che conoscevo; cambiata. Forse ero io ad avere un'immagine distorta. Non è stato elegante nei miei confronti, mi ha chiesto di più...
Ho viso uno spaccato della vita che avrei potuto avere, la casa che lui ha vissuto con un'altra, la dissonanza tra familiarità e freddezza. Decisamente strano. Il resto della giornata è stato pesante e un po' triste.



Sylvanas Windrunner 
Durante queste vacanze mi è dispiaciuto non trascorrere del tempo con lo Scapigliato bohémien a cui ho fatto un regalino di natale tanto carino e pensato, quanto inutile, che vedete qui a lato: il pop di Sylvanas -personaggio di Word of Warcraft per noi non addetti ai lavori- mi è dispiaciuto sia perché mi sarebbe piaciuto passare del tempo con lui perché mi piace un saaaacco.. sia perché tutti sti giri dai parenti e le mangiate mi hanno fatto venire una voglia di sesso pazzesca.
Ho già messo in valigia il mio bellissimo e morbidissimo boa rosso, appena lo vedo gli salto addosso e gli faccio un... in stile Regina dei Dannati: ti succhio pure l'anima!
 Sospiro sospiroso..
Ovviamente il bello Scapigliato è stato un chiacchieratissimo oggetto di domande da parte di bff, Madre, zie e cugine, amiche varie..


Per quello che riguarda i le letture.... 
Quest'anno non ho letto moltissimo, al solito ho acquistato più libri dei letti, motivo per cui mi sono riproposta di smettere di comprare libri finché non avrò terminato quelli che ho.
Tuttavia ho già trovato un escamotage per ovviare a questo buon proposito perché ho riempito la valigia di libri che erano qui a casa, rubati a mia madre, quindi ufficialmente non acquistati.

L'Alchimista, è stata una lettura veloce e carina.. a momenti banale a momenti estremamente saggia. da leggere con spirito critico.

Il Maestro e Margherita, Bulgakov-ci ho messo 9 mesi a finirlo- è un romanzo bellissimo. bello lo sviluppo dell'intreccio che mi ha dato del filo da torcere all'inizio, i diversi piani narrativi. Il Diavolo è un personaggio magnifico. Lo stile coinciso e le descrizioni poetiche.. Meraviglioso, consigliatissimo anche da comprare.

La donna dal taccuino rosso, uno di quei romanzi che non avrei mai letto da sola, mi è stato regalato dunque l'ho letto.. carino nello sviluppo. banale e stucchevole nella conclusione. sconsiglio di acquistarlo prendetelo in prestito alla biblioteca, ma è leggibile.

Il rischiò fantasma e altri racconti,-AA.VV, racconti classici dell'orrore, a me piace il genere.

Fantasmi inglesi, AA. VV., storie di fantasmi inglesi, come sopra, mi piace il genere.

Miss Marple al Bertram's hotel, una lettura veloce di forse non è il miglior giallo della Christie. Comunque molto carino.

Il ballo - I. Némirovsky, l'ho letto due volte per sbaglio. però è bello, una critica feroce alla società arricchita ma povera di spessore e cultura.

Il piccolo principe - A. de Saint-Exupéry, bistrattato per anni, lo ritenevo sdolcinato e palloso, c'è voluto il consiglio -ripetuto- dello Scapigliato per decidermi a leggerlo tutto. Molto delicato, sensibile e commovente. Sì mi sono commossa.

La compagnia dell'anello - J.R.R. Tolkien bellissimo, ho dovuto darmi una calmata con la lettura perché stavo correndo troppo e mi perdevo la lentezza della narrazione. Ho scoperto che mi piace il genere fantasy, quindi a mio avviso consigliato.

Il corso dell'amore - A. De Botton, un trattato antiromanticismo probabilmente veritiero ma pretenzioso condito da analisi pseudo psicologiche. Una triste anticipazione della vita matrimoniale. Ricco di luoghi comuni e tanto cinismo. Sconsigliatissimo agli animi romantici!

Nel conteggio libri rimane a metà solamente Il Signore degli Anelli, sono alle prese con Le Due Torri, che è rimasto su a TRN.
Avrei voluto leggere qualcosa durante queste vacanze, ma non ho avuto il tempo né la voglia di mettermi su qualche libro.
Per il viaggio del ritorno troverò qualcosa, probabilmente "Il caro estinto", cominciamo coi morti!


Per lo stesso motivo di mancanza tempo e ispirazione non ho letto i vostri post e non ho completato gli oroscopi, ma non temete, non vi ho dimenticati, devo solo trovare l'ispirazione per scrivere tante divertenti minchiate.


A tutti Buon Anno!
Spero che il 2018 sia la versione migliorata del 2017 per noi tutti!





*bellissimi: qualcuno è proprio bruttino, ma non si può dire ad alta voce.




domenica 24 dicembre 2017

[TAG-Horroscopo] un 2018 MoZzZzafiato

Madame The Strange, dopo avere a lungo riflettuto e meditato, ha deciso che il momento è finalmente giunto!

Miki-MoZ, ha chiesto di conoscere cosa gli riserva il futuro, ed io:  Madame The Strange mi sono fatta portavoce delle antiche arti divinatorie e il verdetto è stato inequivocabile!



amore: mi sistemerò? SISTEMARSI?!?
 Comunicazione Spiritica 1
L'amore, quello vero, non ha nulla a che fare con la sistemazione.
L'amore, quello vero mette tutto sotto sopra!
Per aver anche solo pensato l'amore in termini di "sistemazione" la Befana ha già da parte per te una chilata di carbonella. Eventualmente riconvertibile -previa comunicazione- in carbone vegetale per rimettersi dal periodo delle abbuffate natalizie.

Ma senza ulteriori indugi, addentriamoci nel tuo futuro amoroso e non solo..  il messaggio degli spiriti è chiaro:
le fidanzate non crescono sugli alberi, non si coltivano in vaso
e soprattutto non ti aspettano ignude e a pancia in su:
è arrivato il momento di AGIRE!

El Fuego de la Passion
Quindi giù le mani dalla bambolona gonfiabile e leggi cosa hanno comunicato gli Spiriti dei giorni futuri: MoZ, è arrivato il momento di mettere da parte le ritrosie, i "se"e i "ma" del caso per gettarsi nella selvaggia mischia dell'amore!
Basta sospirare dietro le possibili storie che però non sono state, gennaio ti vuole deciso, carico, sicuro e rivolto al futuro!
Niente più sorrisini incerti, niente più sguardi persi e per carità niente più baffetti anni '70!

Comunicazione Spiritica 2:
L'inverno sarà decisivo per le chiusure, la primavera approva le fughe e l'estate punta tutta sul rilancio!
Se sei rimasto affascinato da una  ammaliante friendzonatrice o da una ingenua ma confusa pulzella potrai sfuggirle solo al disgelo: quando lei, sorpresa dal tepore e dalla voglia di nuovi flirt estivi allenterà e sue grinfie per  tentare di irretire nuovi giovani tonni.. e ti concederà l'opportunità della fuga!

Il sole della primavera ti donerà un nuovo equilibrio e ancor di più quello dell'estate fugherà le ombre dell'uomo che saprà non avere pretese e rimpianti.
Sul sentiero del conquistatore non ci sarà spazio per storie incerte, tentennamenti; non indugiare: o con te o contro di te!
Non tirarti indietro, non fermarti alle apparenze e affonda nell'intimo senza nessuna paura, perché niente è perduto finché non c'è qualcosa da perdere!

In poche parole fai lo stronzo (senza essere stronzo) e le donne fioccheranno ai tuoi piedi.

Dunque ora va e seduci!


lavoro: andranno in porto i progetti lavorativi?
Sì, ma solo se li fai partire via nave.
Una idea per fare successo ai tempi dell'Internetto, è dare in pasto al pubblico qualche pezzo di te, ma non come farebbe Annibal.. piuttosto pensa alla farfallina di Belen.
In questo 2K18 potresti mostrare una coscia, una natica o se proprio vuoi esagerare potrebbe saltare fuori un capezzolo qua o là..
E dopo aver conosciuto il tuo corpo, chi non vorrebbe un MoZ-calendario in stanza o linkato sul Blog?

Dopo un'accurata analisi dei presagi astrali, argomenti Top per il blog: una riesamina accurata dei film -ormai vintage- di Tinto Brass seguito da un adeguato paragone con le produzioni moderne con contenuti audio video incorporati..

Ecco qualche titolo accattivante:
[COSTUME]Fenomenologia (ma anche morfologia) di Mia Khalifa,
[VIP] 20 curiosità su Sasha Gray che ancora non sai di sapere.
[FUMETTI] Milo Manara e le mille e una notte
[TELEVISIONE] quando davano i film erotici sulle reti locali (quello sì che era un bel periodo),
[ieri oggi domani] l'evoluzione del cespuglietto amoroso dagli anni '80 ad oggi..

Chissà che la Evil Angel non ti proponga una partecipazione come critico per recensire i film.

salute:
Il fondo del tè 100% bio-veg che ho bevuto oggi consiglia di non fare le analisi dei trigliceridi nelle prossime 3 settimane.
La previsione bio-veg sostiene che particolare attenzione deve essere rivolta all'alimentazione,e quindi: tu sei per il pandoro o il panettone.. e se sei per il panettone con o senza canditi.. e se sei per i canditi, la vera domanda è: perché?
comunque prediligi quello senza uova e senza latte, senza sfruttamento animale e senza olio di palma.. se poi è incolore inodore e insapore, vuol dire che è top. Il tuo cuore ringrazierà.

fortuna: Inizierò ad essere famoso?
Tecnicamente sì, hai già iniziato ad essere famoso, perché tutti i famosi hanno cominciato da non famosi.. 
La domanda è ardita e difficile da rispondersi.
Per girarci attorno comincerei con l'analizzare l'etimologia di "famoso" che deriva da "fama" che deriva da "phama" che in greco significa grido, voce.. 

Il fondo del te 100% bio-veg di oggi pomeriggio, dopo essere stato abbondantemente corretto, ha dichiarato inequivocabilmente che è giunto il momento di dare voce stabile al MoZ O'Clock, visto che ci hai già messo la faccia.
In men che non si dica sarai live su tutte le reti nazionali, internazionali e pure sul satellite!
Hollywood ti amerà!

Ma io non ho studiato greco, ero alticcia e quindi potrei anche aver sbagliato nell'interpretazione del termine e dei segni ma a spannometro direi che i fedelissimi dei post sarebbero disposti e probabilmente più che felici ad ascoltare i video.

ma adesso diamo qualche numero:

6 gennaio, ore 0:00, località: casa tua. Appuntamento con la Befana per consegna carbonella e/o carbone vegetale causa malefatte dell'anno passato e sproloqui sull'amore.


Venerdì 13 aprile, attenzione ai pazzi criminali che potresti incontrare oggi, soprattutto a quelli che si chiamano Jason e che vanno in giro con una strana maschera in volto, potrebbe apparire un tipo bonaccione ma solo da lontano.. Le stelle sconsigliano di avvicinarlo.

21 luglio, giornata fortunata per gli incontri di carattere amoroso: lo vedo già realizzarsi sulla spiaggia al mare, dove vola la leggera spuma delle onde, magari al tramonto e con una bella musica d'archi in sottofondo. 
Se sarai andato in palestra con profitto e se avrai tolto i baffetti (magari in favore di una barbetta finta trasandata) e se avrai un astuccio di mentine alla menta salva-fiato è fatta.

1 novembre, se sei stato attento a non dare confidenza agli sconosciuti di nome Jason venerdì 13 aprile, potresti essere ancora vivo e potresti festeggiare la ricorrenza dei morti andando a trovare qualche parente defunto al cimitero o smaltendo i postumi di una bella festa in maschera.
Se, invece ti fosse capitato di imbatterti casualmente nel pazzo omicida prova a materializzarti come Mo' Z-O'Mbie durante la notte di Halloween e a rubare un bacio di Vero Amore a qualche bella fanciulla, come in Height Spirits, fantasmi da legare... se non risorgi dalla morte tu, al massimo puoi sempre ammazzare lei ;)


Buon Natale e Buone Feste!


martedì 12 dicembre 2017

Profezie 2018 [tag-post]


Presa da un attacco di noia infinita-misto scazzo, la settimana scorsa ho lanciato una proposta ai miei amici Facebook: approfittare della mia infinita creatività(?) e del mio spiccato senso dello humor(?) più precisamente, della mia capacità di sparare sonore minchiate col botto -ossia minchiate talmente tanto grosse da rischiarare e frastornare il cielo nella notte come fuochi artificiali- facendosi predire un oroscopo per l'anno venturo.

Non mi hanno cacata granché.

Quindi ho deciso di farvi dono delle mie doti divinatorie attraverso 
il mio primo tag-post



Quindi, ciancio alle bade ed entriamo nel merito della questione con una grande proposta!



Io, Madame The Strange, sensitiva di indubbia fama, grande e potente Maga, soffierò sulle nebbie del tempo e scoprirò 

SOLO PER VOI 

cosa porterà il 2018: Lavoro, amore, fortuna e Salute..



Verranno lanciate le Rune, lette le carte,
consulterò per voi spiriti arcani,
leggerò nelle rosse viscere,
nel tè, caffè e pure negli avanzi del pranzo,
mi farò dei più pregiati funghi allucinogeni,
guarderò le stelle e indicherò date propizie e funeste alle vostre vite,

MA


nessun destino si scrive da solo, ed ognuno ha il compito di a gettare le basi della propria realizzazione, per fare ciò io, Madame The Strange, non chiederò null'altro che 4 semplici numeri!
Chiudete gli occhi e concentratevi profondamente sul buio delle vostre palpebre.
Nel silenzio lasciate che vengano alla vostra mente quattro numeri compresi da 1 a 10.

Il Consultante, così partecipe del proprio destino, dovrà scrivere i precedenti numeri in un commento sotto codesto post, e badi bene all'ordine con cui gli vengono in mente perché sarà egli stesso creatore della propria fortuna o della propria rovina!




Cosa svelerà il tuo futuro?
Poni a me le tue domande e verrai risposto!

eventi comici, fantastici, erotici, fantascientifici? 
Correrai per i prati inseguendo le gioie che scappano da te o le accoglierai sorridente nella tua vita?
Incontrerai il Grande Amore della vita o uno spietato SERIAL KILLER??
il tuo cuore palpiterà nel romanticismo o per l'adrenalina della fuga?


Scoprilo adesso!

Ordunque cosa attendi? Prenota anche TU la tua profezia per il 2018!

Madame The Strange è qui per la tua predizione unica e personalizzata!


E NON SOLO PER VOI

C'è qualcuno che ti sta sul culofallo partecipare!
Estorcigli 4 numeri con la violenza, la menzogna, la manipolazione e affidali a me.. gli spiriti più tetri della notte più oscura sapranno tessere abominevoli trame! 



giovedì 7 dicembre 2017

Nothing about sleep


Pensando di non subirne gli effetti collaterali mi sono fatta la caffettiera piccola alle 4 del pomeriggio.
Eh ninte, dicono che non sia vero che il caffè procuri insonnia; dicono che sia solo effetto placebo.

Guardo uno stream..
Ascolto il video in sottofondo e leggo un libro..
Finisce lo stream, continuo a leggere.
Finisce il libro.

È sicuramente un fenomeno di autocondizionento!
Ah, questa cose che procura stress emotivi, ansie, sospiri, che malattia invincibile!