Seguimi, lettore!
sia recisa la lingua infame al mentitore che ha negato l'esistenza
di un amore autentico, fedele sulla terra!


Segui me , mio lettore, soltanto me, e ti mostrerò un simile amore


. . .


mercoledì 21 giugno 2017

Solstizio


21 giugno, solstizio d'estate, il sole entra oggi nella costellazione del cancro ♋ -che non a caso assomiglia ad una delle mie posizioni preferite-, tra pochi giorni è il mio compleanno; abbandonerò i roaring 20's per entrare negli eleganti e fumosi anni '30.

Cosa dire di quest'anno.. mi è piaciuto, rifarei quasi tutto. È stato intenso, scombussolato e imprevedibile come piace a me.
Ho trovato l'equilibrio nella vita solitaria, mi sono data agli appuntamenti -con un certo anticipo rispetto a quanto avevo previsto- e per il momento uno di questi sembra essere preso bene.
Ma è stato fin troppo semplice. È troppo semplice ed io, che sono un bastian contrario, adoro le cose complicate e con un bel corredo di tensione emotiva a seguito, salvo poi lamentarmene. Ovviamente.

 È troppo semplice e non sono abituata né alle dolcezze né alle attenzioni.
Si domanda a che genere di ragazzi sia abituata. E me lo domando anche io.
Sicuramente non ho frequentazioni che "ci tengono a me" e sicuramente sono bravissima a non fare avvicinare la gente, ma pare che lui se ne freghi altamente delle mie corazze, e vada tranquillo come se non ci fossero. Mi trova tenera e dolce.
E mi domando a che razza di donne fosse abituato lui.

A quasi 30 anni ho scoperto che mi piace dormire abbracciati, nonostante il caldo. E il sudore.



Però, non so.. Penso ad altro. Ho un chiodo fisso e mi brucia pensare che vorrei, sì, no, ma, però... uffaaaa.


Sono sempre più convinta che quello giusto non esista e non riesco neanche più ad immaginare una relazione a due. Sento una netta sensazione di esclusione
Sempre in questo periodo penso che una relazione, aperta-quanto-basta, sia l'unico tipo di relazione esistente tra uomo e donna.

Comunque resto dell'idea che sarebbe bellissimo incontrare qualcuno che ci completi fisicamente ed emotivamente, a fondo.



Studio per gli esami. Se andranno bene, ok. Se andranno male ho deciso che sarà la mia ultima sessione.
Spero che vadano bene.
Perché io non ho la ben che minima idea sul dopo e la cosa mi spaventa, mi piace e mi inchioda. So che non voglio tornare dai miei.


Che dire..

Stasera patisco il caldo.
Sono cibo per le zanzare, Ho il sangue dolce..
Il bilancio quest'anno è positivo. Rifarei tutto, errori inclusi.

6 commenti:

  1. Mi ricordi me,
    .....sopratutto quando scrivi a che tazza di uomini sei abituata, a che razza di donne lui era abituato.
    Mi ricordi di anche con gli esami, ma ti auguro tutto il meglio che io sono riuscita a farmi sfuggire.

    P.s.
    Ti ho scritto in privato, un salutone e studia :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao M, se mi hai scritto in privato, ancora non mi è arrivata alcuna comunicazione..

      Io penso di essermi imbattuta nelle persone giuste al momento giusto.
      Poi chissà, la vita è lunga e variegata!!!

      Ti auguro sempre il meglio ^_^

      Elimina
  2. Risposte
    1. ma va là, che non c'è niente da applaudire.

      Elimina