Seguimi, lettore!
sia recisa la lingua infame al mentitore che ha negato l'esistenza
di un amore autentico, fedele sulla terra!


Segui me , mio lettore, soltanto me, e ti mostrerò un simile amore


. . .


sabato 12 novembre 2016

Lost & found


"L'insicurezza assomiglia all'acqua, le nostre certezze mutano come le onde, solo che noi diamo un senso di permanenza alle cose: crediamo di essere sempre uguali e questo ci rende profondamente insicuri.."




in fondo lo avevo scritto già: solo perdendosi si scoprono nuove vie.
il perderci ci prepara alle nuove scoperte..

Nessun commento:

Posta un commento