Seguimi, lettore!
sia recisa la lingua infame al mentitore che ha negato l'esistenza
di un amore autentico, fedele sulla terra!


Segui me , mio lettore, soltanto me, e ti mostrerò un simile amore


. . .


lunedì 28 novembre 2016

Cogli l'attimo


Ho atteso il momento giusto
rimandando la felicità
e poi, d'improvviso,
l'ho colto!

Qualche giorno fa, ho ospito una collega a casa mia per un paio di notti.
L'ultimo giorno, la vedo rincasare affranta, quasi piange. È una donna forte, coraggiosa e molto attiva, vederla combattere per trattenere le lacrime mi colpisce.
Le chiedo di parlarmi e lei mi dice poco, ma abbastanza perché io capisca ciò che non va: era ansiosa, felice di tornare a casa, al suo Paese, durante le feste natalizie e di rivedere la sua famiglia, ma un nostro collega l'ha convinta a non partire e a rimanere nella città dove studia.
Io sono fondamentalmente innamorata di questo collega -un ragazzo splendido come una giornata di primavera inoltrata, un po irruento- , di un amore tenero, tenerissimo, quasi fraterno per via della sua età, un amore da liceale con gli occhi a cuoricino.. ma non tollero che i suoi modi irruenti da torello urtino così a fondo la mia amica.

vorrei parlarti di una cosa
è il messaggio che mi precede, significa tutto e niente. È uno huo gong.

Più tardi, mantenendo la calma, parlando a voce pacata spiego al giovane torello dove secondo me ha sbagliato nei confronti della nostra amica, come le sue parole abbiano influito su di lei. Mi ascolta, rimane colpito da ciò che gli dico, dal modo in cui glielo dico.
Mi ha anticipata: si è già chiarito con lei.
La conversazione prosegue, meno profonda ma ugualmente intima, come se fino a quel momento ci fossimo confessati senza pudori.
Mi chiede se con in mio ex sia finita del tutto, sì; mi chiede se con qualche collega non ci sia qualcosa, niente con nessuno; insiste chiedendomi se non ci sia qualche altro collega con cui potrei.. tergiverso imbarazzata perché mi viene in mente solo lui.
Gli domando della tipa che frequenta, risponde elusivo che non è tutto bello come sembra all'inizio e che conoscendosi le persone si dimostrano diverse.

è esplosa nel cuore
una standing ovation

-che neanche al Maracanã-

Non credevo di essere la ragazza giusta per lui, motivo per cui non mi sono fatta avanti altre volte, la tipa con cui si vede è sua coetanea, mi sembrava più adatta, non mi sarei messa in mezzo a loro se lui avesse detto che filava liscia.

Invece lui ha mostrato incertezza

Cicci, mi piaci.


 -una piccola fessura da cui poter fare breccia-, ho colto l'attimo e con la stessa inesorabile tranquillità con cui gli avevo parlato precedentemente gli ho parlato ancora: 
Posso dirti una cosa imbarazzante?
Almeno, per me un po' lo è.. tu mi piacevi -e in realtà mi  piace anche adesso ma declinare al passato aiuta a stemperare il disagio, spero che non sia così tonto da prendermi alla lettera- e se ne sono accorti tutti, anche i tavoli, i colleghi, il mio coinquilino e pure quel tipo che pur sapendolo ci provava spudoratamente, tutti tranne tu. E non so se hai fatto finta di non accorgertene per toglierti dall'imbarazzo o se per davvero..

Ho letto un'espressione che mi è piaciuta attraversargli il viso, gli occhi accendersi d'improvviso e accennare un sorriso imbarazzato ma contento.

Non ha detto nulla, non ho badato a nulla, abbiamo parlato un altro po', poi l'ho salutato. Gli sono letteralmente saltata al collo, abbracciandolo con entusiasmo -cosa rara per me- ma non l'ho baciato sulla bocca. Avrei voluto ma sentivo che sarebbe stato troppo.
L'ho lasciato sulla porta di casa, con un bacio sulla guancia.

Tornando a casa ero contenta.
In un certo senso è come se avessi mosso un attacco mite, ma irremovibile. Il cui effetto non mi riguarda, riguarda lui e lui solo.
Se lui vorrà riguarderà anche me.

4 commenti:

  1. Se non ha capito è proprio tonto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. comincio a sospettare che eluda appositamente ogni riferimento.
      così tanto tonto... mi pare anche complicato trovarne XD

      Elimina
  2. Forse ti conosce bene, e per questo sapendo che non può essere una cosa seria , evita, proprio perché tonto non è ma, rispetto il tuo sentimento senza ferirlo.
    Almeno potrebbe essere una visione positiva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Cicci non è un tontolone ma è una bella persona, molto seria, rispettosa, motivo per cui lo ammiro.
      ce ne fossero di più ragazzi come lui..!!
      Ti riempiono di delicate soddisfazioni verso il genere umano.

      Elimina