Seguimi, lettore!
sia recisa la lingua infame al mentitore che ha negato l'esistenza
di un amore autentico, fedele sulla terra!


Segui me , mio lettore, soltanto me, e ti mostrerò un simile amore


. . .


venerdì 5 maggio 2017

Come una..

Mi sento così: furtiva e guardinga. Ho pianificato con calma, mi sono mossa di nascosto, in silenzio, nessuno conosce il misfatto, solo io.
Ho un sorriso malizioso e fiero di chi l'ha fatta franca e lo sa. 

I curiosi mi guardano, guardano il mio sorrisetto prepotente e bugiardo.. ma son sicura che la loro indifferenza, la loro ignoranza li porti a pensare qualcosa di banale.

Non ho lasciato tracce dietro di me, ho creato l'alibi perfetto, ogni versione della mia storia è conforme con le altre; i sottili dettagli che le differenziano, si amalgamano perfettamente. Non ci sono testimoni che possano inchiodarmi.
In questo gioco criminale i complici non si vendono, non lasciano impronte, ma si compiacciono segretamente del castello costruito.
Provo un piacevole e sofisticato senso di complicità che non ho mai sperimentato prima.

Ma, come ogni crimine che l'autore ritenga perfetto, deve essere raccontato. Altrimenti di quale gloria gode il malfattore?
Quindi sì, lo ammetto: sono stata io, non mi pento e lo rifarò!
Lo so è stupido sentirsi così, ma è così che mi sento:

...una comune, volgarissima ladra.


Del mio delitto, adesso, sapete quasi tutto quello che c'è da sapere. Il resto: mistero!

10 commenti:

  1. Ehhh vuoi cavartela così??

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte scrivo di getto, sull'onda dell'emozione, le sensazioni.

      Troppo complicato spiegarsi meglio, si perde la maglia del momento

      Elimina
  2. Io ho capito tutto ma siccome di mistero si tratta non chiedetemi altro :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse conosci alcuni fatti... maaaaa questi sono facilmente alla mercé dei più arguti e smaliziati, invece ignori una cosa ben più interessante dei fatti: IL MOVENTE :)

      Elimina
  3. IL MOVENTE non puó che essere la VENDETTA , qualunque siano i connotati che abbia assunto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, la VENDETTA è qualcosa di morto ancor prima che venga messa in atto. non serve premeditarla, è solo una perdita di tempo.

      Invece, il NUTRIMENTO potrebbe essere un movente plausibile.

      Elimina